• Back to Index 
  • Email address 
  • Contact Webmaster 




  •  

    N. 4 – LUGLIO – AGOSTO 2001


    Edizione italiana


    SOMMARIO



    ATTIVITÀ DEI MEMBRI DEL CONSIGLIO GENERALE Varie notizie

    PREGHIERA PER IL CAPITOLO GENERALE 2001

    L'ANNO MARIANO CARMELITANO
    Commissariato Generale del Portogallo
    Provincia di Pernambuco
    Incontri O.Carm-OCD di Andalusia (Spagna)

    MONACHE CARMELITANE
    Ostuni (Brindisi), Italia
    Estepona (Malaga), Spagna

    PUBBLICAZIONI CARMELITANE

    AGGIORNAMENTO DEGLI INDIRIZZI E NUMERI TELEFONICI

    VITA CARMELITANA

    MONACHE CARMELITANE NEL MONDO: CARMELO DEL SACRO CUORE DI GESÙ E DEL BEATO TITO BRANDSMA

    INDIRIZZI CARMELITANI DI POSTA ELETTRONICA
    Frati
    Monache
    Congregazioni e Istituti

     


     
     


    Buona 

    Festa 
    a tutti 
    i membri 
    della 
    Famiglia 
    Carmelitana
    Mariaè nostra Patrona, che si prende cura di noi come vera Madre e Sorella. Madre nostra, che nutre la vita divina in noi e ci mostra la via di Dio. Sorella nostra, che cammina con noi nel viaggio di trasformazione, invitandoci a fare nostra la sua stessa risposta: "Avvenga di me secondo la tua parola" (Lc 1,38). 

    Lettera dei due Superiori Generali O.Carm-OCD, n. 26


     

    ATTIVITÀ DEI MEMBRI
    DEL CONSIGLIO GENERALE

    P. Joseph Chalmers, Priore Generale

    Il 26 maggio 2001, nella cattedrale di Napoli, ho partecipato alla consacrazione episcopale di Mons. Filippo Iannone, O.Carm., religioso del Commissariato Generale "La Vergine Bruna". Il giorno seguente Mons. Iannone, vescovo ausiliare del Cardinale Giordano di Napoli, ha presieduto al Carmine Maggiore una Messa di ringraziamento e l'inizio delle festività in onore della Madonna del Carmine. Dopo la Messa abbiamo partecipato alla processione per le strade di Napoli con l'immagine della Vergine Bruna. Tanti auguri a Mons. Filippo Iannone per il suo ministero.

    Alcuni giorni dopo le celebrazioni a Napoli, sono andato per pochi giorni a Cracovia dove i Carmelitani polacchi hanno avviato una programma speciale in onore della Madonna del Carmine. La Messa è stata presieduta da un vescovo polacco proveniente dalle vicinanze di Varsavia. Alla fine della celebrazione ho portato in processione per le strade di Cracovia il Santissimo Sacramento. C'è stata una buona partecipazione da parte dei nostri frati Carmelitani Scalzi. Per l'occasione la Provincia Polacca ha pubblicato un libro sulla devozione Mariana Carmelitana e ha coniato una medaglia molto bella. C'è un grande interesse per l'Anno Mariano e lo Scapolare. Oltre alle celebrazioni, durante il mio soggiorno sono riuscito ad avere un incontro con i quattro religiosi recentemente ordinati sacerdoti ed un altro ordinato diacono, e sono stato intervistato da una televisione locale.

    Sono ritornato a Roma all'inizio di giugno per vari impegni. Il 9 giugno, insieme ad altri religiosi della comunità della Curia, mi sono recato al CISA per la chiusura dell'anno accademico. Come al solito abbiamo salutato alcuni Carmelitani che hanno completato i loro studi e ritorneranno nelle loro Province. I Carmelitani di Maria Immacolata, che per alcuni anni sono stati ospiti da noi, non ritorneranno il prossimo anno giacché hanno acquistato una casa a Roma per i loro studenti. I Carmelitani di Maria Immacolata ci hanno aiutato molto nella fondazione del nostro Ordine in India.

    A metà giugno, presso Il Carmelo di Sassone (Roma), ho partecipato all'apertura del Seminario Mariologico O.Carm-OCD per esperti dei due Ordini. Questa attività è stata uno degli eventi programmati per l'Anno Mariano, con l'intento di aiutare tutti noi ad approfondire la devozione alla Madonna e viverla profondamente nella vita quotidiana.

    Poi partirò per un lungo viaggio in America Latina e negli Stati Uniti. Molti mesi fa ho accettato l'invito di partecipare ai Congressi sullo Scapolare a Recife e Chicago e ad un Congresso sulla Regola nel Texas. Da allora l'itinerario è diventato più impegnativo. Quindi, visiterò anche i nostri fratelli e sorelle in Trinidad, Venezuela e Portorico. Ritornerò a Roma il 31 luglio ma ripartirò per Nairobi il 2 agosto per discutere circa la nostra nuova fondazione in Kenya che sarà a carico dei Carmelitani indiani. Grazie ai terziari, ai membri della Famiglia Missionaria "Donum Dei" e alle nostre monache in Kenya, nell'Ordine abbiamo gia numerosi studenti dal Kenya. Nutro grande speranze in questa fondazione e per l'altra in Camerun.

    Spero che ognuno di voi abbia una buona estate e gli Australiani un buon inverno. Spero di incontrare i Provinciali e i Delegati al Capitolo Generale in settembre. Per favore ricordate il Capitolo Generale nelle vostre preghiere affinché porti frutti abbondanti per tutto l'Ordine.
     

    PREGHIERA PER
    IL CAPITOLO GENERALE 2001

    O Dio, Santa Trinità,
    con la tua grazia è nato nella Chiesa l'Ordine del Carmelo
    per vivere in fraternità, in orazione
    ed essere nel mondo una presenza profetica
    sull'esempio di Maria ed Elia.
    Ti supplichiamo d'inviare il tuo Santo Spirito su tutto l'Ordine
    mentre si prepara a celebrare un nuovo Capitolo Generale.
    Che questo avvenimento sia ricolmo di grazie
    per tutta la Famiglia Carmelitana.
    Che rinnovi in tutti la disposizione a seguire Gesù Cristo
    nell'amore e nella fedeltà secondo il carisma dell'Ordine.
    Ti supplichiamo, Santa Trinità,
    che scenda su tutti la tua benedizione
    per l'intercessione della Vergine Maria,
    Madre e Patrona dei Carmelitani. Amen.
     

    L'ANNO MARIANO CARMELITANO

    XVI° Incontro della Famiglia Carmelitana a Fatima: In occasione del 750º anniversario dalla Consegna del Santo Scapolare, la Famiglia Carmelitana del Portogallo si è incontrata a Fatima dal 10 all'11 marzo 2001. Il programma, semplice e pio, consisteva nella celebrazione dell'Eucaristia, processioni ed un tempo dedicato al sacramento della riconciliazione. Tra le altre attività svolte nel Commissariato durante la prima metà dell'anno ci sono: un ritiro per i Terziari, ritiri per la Gioventù Carmelitana, esercizi per i Terziari di Braga e Viseu, e l'approvazione degli Statuti del TOC. Durante i mesi di giugno e luglio la Provincia di Pernambuco ha programmato le seguenti attività:
    Olinda: Dal 9 al 14 luglio 2001, due fasi: Recife: Dal 6 al 16 luglio avrà luogo, nella tradizionale religiosità del paese, la grandiosa Novena alla Vergine del Carmelo, Patrona della città. I temi di ogni giorno della Novena, predicati dai membri della Famiglia Carmelitana ed altri religiosi, sono: Il 16 luglio, festa principale, si celebrerà la Solenne Commemorazione dal Beata Vergine del Monte Carmelo con una S. Messa presieduta dal Mons. José Cardoso Sobrinho, O.Carm., Arcivescovo di Olinda - Recife, il quale svilupperà il tema "Consacrati come Maria al servizio della vita e della speranza" . In occasione del 750º anniversario dalla consegna dello Scapolare, i Provinciali O.Carm-OCD della Regione Iberica (Spagna e Portogallo), hanno deciso di tenere vari incontri, uno a livello Provinciale (in ciascuna Provincia) ed altri a livello locale (in quelle città dove sono presenti i due Ordini). I Provinciali di Andalusia hanno concordato di tenere gli incontri in quei luoghi dove la Madonna del Carmine ha una particolare devozione, cioè, nel convento carmelitano OCD di San Fernando (Cadiz), dove si trova la Vergine del Carmelo incoronata canonicamente e Patrona della città, ed il secondo incontro nel convento O.Carm. di Jerez de la Frontera (Cádiz) nella Basilica della Vergine del Carmine incoronata.

    Incontri provinciali:
    Il 26 maggio 2001, ha avuto luogo il primo incontro a San Fernando (Cadiz). Oltre al 750º anniversario della consegna dello Scapolare, quest'anno si celebrava anche il I° Congresso delle Fraternite della Madonna del Carmine, il Centenario dalla proclamazione della Vergine del Carmelo come Patrona della Marina ed i 50 anni dall'incoronazione della Vergine del Carmelo a San Fernando. All'incontro, oltre al Provinciale OCD dell'Andalusia, P. José Fernández Marín, e del Provinciale O.Carm., della Betica, P. Rafael Leiva Sánchez, hanno partecipato religiosi O.Carm-OCD e laici delle Confraternite del Carmine. E' stato un incontro veramente fraterno e carmelitano. Nella conferenza sulla Devozione Mariana Carmelitana del P. José Luis Zurita, OCD, il predicatore ha manifestato la sua gioia nel vedere i due Ordini riuniti per la Vergine del Carmelo. Dopo è seguita un'agape fraterna. L'Eucaristia, presieduta dai due PP. Provinciali e dal Priore del convento, P. Francisco Javier Jaén, OCD, è stata solenne. Entrambi i Provinciali, accogliendo il messaggio del Papa per i Carmelitani, hanno invitato i presenti a proseguire uniti in questo ideale mariano carmelitano comune a tutti.

    Incontri locali:
    Cádiz - Approfittando dell'Anno Mariano Carmelitano e del mese di maggio, nella chiesa dei PP. Carmelitani Scalzi di Cádiz, sono stati celebrati in modo particolare "i Sabati". Il 5 maggio ha presieduto l'Eucaristia il P. Miguel Barbero Moreno, O.Carm, Priore del convento di Jerez de la Frontera (Cadiz), e partecipata dal P. José Peralbo Ranchal, Maestro dei novizi e i novizi delle Province di Betica e di Arago-Valentina. L'11 maggio, nella stessa chiesa, ha avuto luogo la conferenza "Lo Scapolare del Carmine, tradizione e storia", del P. Ismael Martínez Carretero, O.Carm.

    Siviglia - Durante il mese di giugno, nella chiesa del Buen Suceso, O.Carm, per "i Sabati" sono state invitati le Confraternite del Carmine affiliate a questo convento. Il sabato 16 giugno, ha presieduto l'Eucaristia, il P. Pedro Urdiales Campos, OCD, Priore del convento del Santo Angel dei PP. Carmelitani Scalzi. Sono state tenute le conferenze su "Maria nella Famiglia Carmelitana" del P. Jaime Andrade Bermudo, O.Carm., "La spiritualità dello Scapolare del Carmine", del P. Rafael Leiva Sánchez, O.Carm., Provinciale della Betica, e "Riflessioni pastorali sullo Scapolare del Carmine", del P. Luis Mª Ruano Ramírez, O.Carm.
     

    MONACHE CARMELITANE

    Dal 22 febbraio al 2 marzo 2001, le monache del monastero "S. Maria Maddalena de' Pazzi" di Ostuni hanno tenuto il Capitolo elettivo della comunità sotto la presidenza di Mons. Settimio Todisco, con il seguente risultato:
    Priora: Sr. M. Daniela Denitto
    Consigliera: Sr. M. Gabriella Miraglia
    Consigliera ed Economa: Sr. M. Giuseppina Cardone
    Consigliera e Maestra delle novizie: Sr. M. Bernardetta Spagnuolo
    Consigliera: Sr. M. Rosadele Nunzio
    Sacrestana: Sr. M. Carmela Conserva Dal 4 al 5 maggio 2001, nel monastero "Santa Maria del Monte Carmelo" di Estepona è stato tenuto il Capitolo elettivo presieduto dal Rev. Francisco Parrilla. Ha avuto i seguenti risultati:
    Priora: Sr. M. del Patrocinio de la Cruz Fernández
    Consigliera e Economa: Sr. M. de los Angeles Mateo Falero
    Consigliera e Sagrestana: Sr. Asunción García Muñoz
     

    PUBBLICAZIONI CARMELITANE

    ABELA, Serafin, O.Carm.,
    St. Elias College - L-Iskola tal-Patrijiet Karmelitani, Edizzjoni "Il-Karmelu", Malta, 2001, pp. 130. (E-mail: carmmlt@mail.global.net.mt)

    BOAGA, Emanuele, O.Carm.,
    La Señora del lugar - María en la historia y en la vida del Carmelo, Edizioni Carmelitane, Roma, 2001, pp. 224. (E-mail: edizioni@ocarm.org)

    CHALMERS, Joseph, O.Carm.; MACCISE, Camilo, OCD,
    With Mary the Mother of Jesus (Acts 1:14), Circular Letter of the Superiors General on the Occasion of the 750th Anniversary of the Scapular, Aylesford, 2001, pp. 24. (http://www.ocarm.org/eng/carm1eng.htm)
    Con María, La Madre de Jesús (Hechos 1, 14), Carta circular de los Superiores Generales con ocasión de los 750 años del Escapulario, Aylesford, 2001, pp. 24. (http://www.ocarm.org/esp/carm1esp.htm)
    Con Maria, La Madre di Gesù (Atti 1, 14), Lettera circolare dei Superiori Generali in occasione del 750° anniversario dello Scapolare, Aylesford, 2001, pp. 24. (http://www.ocarm.org/ita/carm1ita.htm)
    Avec Maria, La Mère de Jésus (Ac 1, 14), Lettre circularie des Pères Généraux à l'occasion du 750ème anniversarire du Scapulaire, Aylesford, 2001, pp. 24. (E-mail: seggen@ocarm.org)

    DOMENECH MIRA, Francisco J.,
    Catálogo de impresos de la sección de fondo antiguo del archivo y biblioteca del convento de san José, O.Carm., en Caudete, Albacete. Siglos XVI y XVII, (Vol. I), PP. Carmelitas, Caudete, 2001, pp. 283. (E-mail: vcarmeno@planalfa.es). Questo libro, il primo in una serie di tre volumi, si tratta di un rigoroso inventario e catalogo dei fondi bibliografici antichi esistenti nel convento carmelitano di San José di Caudete (Arag). In più il contenuto è arricchito con una presentazione storica del convento di Caudete ed alcune note bibliografiche molto interessanti. Il libro è presentato dal P. Balbino Velasco Bayón, O.Carm, uno dei migliori investigatori e storici del nostro Ordine in Spagna.

    GARRIDO, Pablo María, O.Carm.,
    El solar carmelitano de San Juan de la Cruz - Los provinciales de la antigua provincia de Castilla (1416-1836), Biblioteca de Autores Cristianos, Madrid, 2001, pp. 360. (E-mail: elhenar@empresas.retecal.es). Nonostante la scarsità dei documenti, l'autore tenta, con le riserve e le possibili lacune che tutto ciò impone, specialmente per quello che riguarda il periodo pre-tridentino, di rifare il catalogo dei Provinciali della Castiglia, raccogliendo i dati fondamentali su di essi, in ordine soprattutto alla storia generale della Provincia e della Chiesa. Il lavoro si divide in vari capitoli che corrispondono, approssivitamente, ai grandi periodi che segnano la storia della Provincia, dal 1416, l'anno di istituzione, fino alla sua sparizione in virtù della legge di exclaustrazione nel 1836.

    GIALLANZA, Joel, C.S.C.,
    "I Consider the Labor Well Spent" - a mini-cource on the Interior Castle, (Carmel in the World Paperbacks 9), Edizioni Carmelitane, Roma, 2001, pp. 88. (E-mail: edizioni@ocarm.org)

    POSSANZINI, Stefano, O.Carm.,
    Serafina di Dio - Mistica carmelitana, Edizioni Carmelitane, Roma, 2001, pp. 340. (E-mail: edizioni@ocarm.org)

    --------------------------

    N.B. Affinché le nuove pubblicazioni siano riportate in questa rubrica per favore inviate una copia e una breve presentazione del materiale a: CITOC, Curia Generalizia dei Carmelitani, Via Giovanni Lanza 138, 00184 - Roma, Italia.
     

    AGGIORNAMENTO DEGLI
    INDIRIZZI E NUMERI TELEFONICI

    Cambio di numeri: telefono / fax

    Provincia di Rio de Janeiro
    Convento do Carmo, Largo do Carmo s/n, 40030-040, Salvador, BA, Brasile. Tel: (071) 242-9194

    Nuovi siti Web

    Il Vangelo della Vita (dal Carmelo di Sogliano al Rubicone)
    www.mistici.org/vangelovita/

    The National Carmelite Shrine of Our Lady of Mt. Carmel
    www.ourladyofmtcarmelshrine.com

    Carmelite Friars of the North American Province of St. Elias
    www.carmelites.com/

    The Carmelite Gift Store, Middletown, NY
    www.carmelitegiftstore.com

    S. Lucia alla Castellina, Sesto Fiorentino
    www.castellina-lafamiglia.org/

    Nuovi indirizzi di posta elettronica

    Commissariato Provinciale del Paranà (GerS)
    Dos Santos, Filomeno
    Paz Torquato, Rivaldave
    Pinheiro, Ivani 
    Convento do Carmo, Curitiba
    <ffilomenoo@bol.com.br>
    <rivaldave@bol.com.br>
    <i.pinheiro@bol.com.br>
    <comunidade_carmelitana@hotmail.com>

    Provincia Polacca
    Meger, Bogdan
    Sumera, Janusz
    Zylka, Andrzej 
    <meger@poczta.onet.pl>
    <trutowo@poczta.onet.pl>
    <klasztor@karmel.gdansk.pl>

    Carmelitane del Corpus Christi
    Sukhraj, Jacinta  <jacsukh@guyana.net.gy>

    Provincia della Germania Superiore
    Feiten, Thomas  <thfeiten@uni-muenster.de>

    Provincia Arago-Valentina
    Benavente, José <josebenavente@terra.es>

    Provincia Betica
    Carmona, Antonio
    Medina, José Ramón
    Comunidad Carmelita, Burkina Faso
    Parroquia de Santa Teresa, Sevilla
    <teresacarm@interbook.net>
    <joramedina@eresmas.com>
    <carm@fasonet.bf>
    <teresacarm@hotmail.com>

    N.B. Per un elenco aggiornato di tutti gli indirizzi e-mail carmelitani vedi pagina http://www.ocarm.org/citoc.news/emailadd.htm
     

    VITA CARMELITANA

    Novizi

    10 Giugno 2001
    Ren Caculitan (Neer-Phi)
    Rodrigo Bautista, Jr. (Neer-Phi)
    David Vios (Neer-Phi)
    Jude Aries Caballero (Neer-Phi)

    Professione Semplice

    31 Maggio 2001
    Mary Ruth Farmer (WAH)
    2 Giugno 2001
    Edwin Magbago (Neer-Phi)
    Alaindelon Balasabas (Neer-Phi)

    25 Anni di Professione Semplice

    8 Settembre 2001
    Manuel Ribeiro de Freitas (Lus)
    Sunny George Kodiyan (GerS)
    Josef Manfred (Manfred) Häfner (GerS)
    Thomas Maria Kizhakemury (GerS)
    Gaspar Borda i Bori (Cat)
    Tomás Camara Lopez (Cast)
    9 Settembre 2001
    Raymond Calleja (Mel)
    Joseph Saliba (Mel)
    Charles Mallia (Mel)
    3 Ottobre 2001
    Vincenzo Mosca (Neap)
    7 Ottobre 2001
    Mª Socorro Padin de la Vega (CAB)
    16 Ottobre 2001
    Mary Jane Winkler (HUD)

    50 Anni di Professione Semplice

    1 Settembre 2001
    Robert Lee (PCM)
    James (Niles) Gillen (PCM)
    Richard (Bartholomew) Larkin (PCM)
    Clair (Cecil) Pickert (PCM)
    Frank (Felix) Prior (PCM)
    Robert (Warren) Carlin (PCM)
    2 Settembre 2001
    Gerald (Peter) Toner (Hib)
    8 Settembre 2001
    Martin (Englmar) Reiner (GerS)
    Johann (Maximilian) Wagner (GerS)
    Elmar (Franz Xaver) Seibel (GerS)
    Antonius Mol (Neer)
    Johannes Tangelder (Neer)
    Johannes Zwart (Neer)
    Theodorus Menting (Neer)
    Leo Broniszewski (SEL)
    Brocard Connors (SEL)
    15 Settembre 2001
    Thomas Conlon (PCM)
    Theresia Kretschmann (ERL)
    25 Settembre 2001
    Anthony (Norbert) Heaslip (Hib)
    7 Ottobre 2001
    Mª Victoria Sánchez Fernández (COR)
    13 Ottobre 2001
    Antonio Conti (Ita)
    Piero (Agostino) Contini (Ita)
    Emidio Di Berardino (Ita)
    Carlo Cicconetti (Ita)
    Emanuele Boaga (Ita)
    14 Ottobre 2001
    Edward Bugeja (Mel)
    Hugh Mallia (Mel)
    Leonard Mahoney (Mel)
    Damian Cachia (Mel)
    15 Ottobre 2001
    M. Geltrude Rossi (MON)
    25 Ottobre 2001
    Francesco (Claudio) Lioj (Neap)
    8 Novembre 2001
    Humphrey (Gerald) Galvin (Hib)
    16 Novembre 2001
    Brian Kiernan (Hib)
    13 Dicembre 2001
    Mª Inmaculada Pintiel Algas (ZAR)

    75 Anni di Professione Semplice

    17 Ottobre 2001
    Albert Daly (SEL)

    Professione Solenne

    24 Giugno 2001
    Maria Rosa dell'Eucaristia Fois (CAR)
    Maria Edvige della Trinità Zielinska (CAR)

    Ordinazioni di Diaconi

    10 Giugno 2001
    Alberto Fernandes (Flum)
    23 Giugno 2001
    Jean Patrice Basolé (Baet)

    Ordinazioni Sacerdotali

    10 Giugno 2001
    Rothmans Darles de Campos (Flum)

    25 Anni di Ordinazione Sacerdotale

    11 Settembre 2001
    Mario Lopez (PCM)
    19 Dicembre 2001
    Eduardo (Eddie) Albino (Neer)
    26 Dicembre 2001
    Francesco Collodoro (Ita)
    Giuseppe Basile (Ita)

    50 Anni di Ordinazione Sacerdotale

    28 Ottobre 2001
    Alberto Box Morcillo (Arag)

    Necrologio

    20 Aprile 2001
    M. Natividad Cuéllar Montero (ONT)
    27 Aprile 2001
    Anna Luisa Fiorucci (JES)
    19 Giugno 2001
    Brocardo M.Manni (Ita)
     

    MONACHE CARMELITANE NEL MONDO

    CARMELO DEL SACRO CUORE DI GESÙ
    E DEL BEATO TITO BRANDSMA

    Indirizzo: C/ Ortega y Munilla, 21
    14012 Cordoba, Spagna.
    Diocesi: Cordoba.
    Storia:
    All'inizio di maggio 1969, il Provinciale della Betica inviò a tutti i monasteri della Provincia una circolare comunicando che le monache Sr. Isabel Mejías, dal monastero di Aracena (Huelva), e Sr. Mª de los Ángeles Oriol, dal monastero di Osuna (Siviglia), avevano il permesso di uscire dalla clausura per l'acquisizione di un terreno a Cordoba con l'intenzione di edificare una casa di formazione per i monasteri carmelitani dell'Andalusia.

    Con pochi soldi e molti progetti le monache andarono a Cordoba per incontrare il Rev. Manuel Pedreño, sacerdote dell'Opus Dei, che le orientò nel loro proposito. Dopo molte peripezie, visite a terreni ed edifici, incontrarono la sig.ra Francisca Castañeda, vedova di Sánchez-Cabrera, proprietaria di un terreno ereditato da suo marito, sul quale desiderava che si rigesse un monastero di carmelitane. Così, l'8 luglio 1969 le due monache, accompagnate dal Provinciale della Betica, visionarono 5.000 mq di terra dove si poteva costruire il monastero. Il contratto dell'acquisto si stipulò il 26 gennaio 1972 a beneficio dei Padri Carmelitani della Provincia Betica. Due anni dopo, il 20 giugno 1974, il Provinciale, P. Miguel Barbero, inviando un comunicato a tutti i monasteri dichiarò che le vere proprietarie di tale terreno erano le monache carmelitane della Betica.

    Nel settembre 1979, nel monastero di Antequera (Malaga), s'incontrarono le priore di tutte le comunità per studiare l'utilità della federazione, come consigliava il Priore Generale, P. Falco Thuis, in una lettera indirizzata alle monache. Istituita la federazione, nel aprile del 1981 si tenne a Villalba dell'Alcor (Huelva), la prima assemblea federale durante la quale fu scelta presidente Sr. Mª de las Mercedes Martín, dal monastero di Villalba. Trattando il tema della formazione, emerse la proposta di una casa federale di formazione comune. Per sondare la possibilità di questa proposta, il 10 settembre 1981, Sr. Mª de las Mercedes Martín, scrivendo a tutti i monasteri chiese suggerimenti su dove e come si potesse svolgere la formazione in comune delle monache. La reazione fu immediata: la maggioranza rispose chiedendo una casa di formazione differente da quelle esistenti. Subito, Sr. Mª de San José Cano, dal monastero di Siviglia e seconda Consigliera della Federazione, scrisse al Vescovo di Córdoba, Mons. José Infante, comunicandogli la decisione di fondare un monastero nella sua diocesi. A questa comunicazione rispose il Rev. Gaspar Bustos, delegato episcopale per le religiose, offrendo la sua accoglienza ed aiuto.

    Il 26 gennaio 1983 si incontrò il Consiglio della Federazione a Cordoba per studiare il progetto della casa di formazione. La decisione finale fu quella di dare inizio all'attuazione del progetto e di informare al riguardo il P. Ismael Martínez, Provinciale. Dopo due anni, il 13 maggio 1985, il Consiglio decise di trasferirsi per un anno nel monastero ancora in costruzione, con qualche monaca in più fino a quando la comunità fosse formata definitivamente. Inoltre si decise di intitolare il monastero "Carmelo del Sacro Cuore di Gesù". Così, nel pomeriggio del 5 settembre dello stesso anno Sr. Mª de las Mercedes Martín e Sr. Mercedes Toribio dal monastero di Siviglia, Sr. Mª Isabel Mejías, Sr. Mª de los Ángeles Oriol e Sr. Mª Victoria Sánchez dal monastero di Antequera, e Sr. Mª del Carmen Guerriero dal monastero di Granada, si ritrovarono insieme per dare inizio alla vita comunitaria. L'8 settembre si celebrò la prima eucaristia nella casa presieduta dal Rev. Gaspar Bustos, delegato episcopale per le religiose, con la partecipazione dei PP. Alfonso Moreno, Lorenzo Cubero, Juan Luna (Baet), Alfonso Grau (Arag), alcune religiose e pochi fedeli che vivevano nelle vicinanze.

    Il 20 luglio 1986, solennità del Nostro Padre Elia, alla presenza delle priore e di una delegata da tutti i monasteri della Provincia Betica, il Vescovo della diocesi, Mons. José Infante, benedisse ed inaugurò ufficialmente il "Carmelo del Sacro Cuore di Gesù" a Córdoba. Nel pomeriggio si ebbe imposta la clausura. L'erezione canonica del monastero fu un anno dopo, il 3 luglio 1987, con la seguente comunità: Priora, Sr. Mª de las Mercedes Martín (Villalba del Alcor), Sr. Mª Victoria Sánchez (Antequera), Sr. Teresita López (Utrera), Sr. Mª de las Mercedes Toribio (Siviglia), Sr. Mª de la Salud Cabrera (Utrera), Sr. Mª del Carmen Guerrero (Granada), Sr. Carmen Villarejo (Siviglia) e Sr. Mª Belém Garrido (Villalba).

    Negli anni successivi sono state spese energie nella formazione delle giovani, in incontri di formazione permanente per le religiose professe solenni ed altri incontri tematici secondo le necessità del momento. Durante questi anni la maggior parte delle monache della Federazione "Mater et Decor Carmeli" hanno partecipato a corsi nel monastero di Córdoba ed insieme hanno contribuito non soltanto alla propria crescita ma anche alla crescita delle altre comunità del Carmelo Andaluso.

    Antonio Ruiz, O.Carm.

    INDIRIZZI CARMELITANI
    DI POSTA ELETTRONICA

    Vedi http://www.ocarm.org/citoc.news/emailadd.htm
     

     

    750° Anniversario dello Scapolare del Carmine
     
     















    1251-2001



    "Mi accorgo di avere il cuore di Maria quando sento il desiderio di soffrire per il Signore e l’amore per tutte le anime." - S. Maria Maddalena de’ Pazzi

    "È la Vergine Maria che piantò il suo ordine sulla bella vetta del Carmelo come un giardino di delizia per il Re celeste, e poi disseminato in tutto il mondo." - S. Teresa Benedetta della Croce

    "L’anima piena di amore, corre tra le braccia di Maria e con Maria sale verso il Cuore di Dio." - Ven. Michele di Sant'Agostino

    "Come Maria fu mediatrice tra Dio e l’uomo, così dobbiamo essere noi, con il continuo desiderio di aiutare le anime e condurle a Dio." - S. Maria Maddalena de’ Pazzi

    150601