LETTERA DI CONVOCAZIONE

Roma lì, 16 maggio 2005
Prot. n.: 170/2005

Congresso del Laicato Carmelitano

Care sorelle e cari fratelli nel Carmelo,

In questi giorni si è riunita a Roma la Commissione Internazionale per il Laicato per il consueto incontro annuale. Abbiamo terminato di programmare il prossimo Congresso del laicato carmelitano. Ci sarebbe piaciuto mantenere Fatima come sede del congresso, ma visto l’alto numero di persone che prevedono di partecipare, siamo stati costretti a cercare un luogo più ampio per poter accogliere tutti e non dover escludere nessuno. In particolare, saremmo lieti che potessero partecipare anche alcuni giovani laici carmelitani.

Il Congresso, “Formazione e comunicazione a servizio della fraternità“, si svolgerà perciò nella casa “Il Carmelo” di Sassone (Roma). L’incontro inizierà il pomeriggio di domenica 3 settembre 2006 e terminerà la sera di venerdì 8 settembre 2006; l’arrivo è previsto il sabato 2 settembre e la partenza il sabato 9 settembre.

Il costo previsto (soggiorno completo, segreteria, traduzione, spostamenti, ecc.) sarà di circa € 350,00. Le camere singole saranno distribuite fino ad esaurimento con un sovrapprezzo di € 70,00.

Chiediamo di inviare a questa segreteria quanto prima, entro e non oltre il 31 ottobre 2005, il numero preciso di partecipanti, possibilmente indicando i nomi.

Chi ha bisogno o desidera di anticipare l’arrivo o rimandare la partenza, dovrà prendere contatto direttamente con il responsabile della casa. P. Giandomenico Meloni, O.Carm.:

Istituto Il Carmelo
Via Doganale, 1
00043 Sassone - Ciampino RM
Tel +39.06.796.02.47 / +39.06.796.01.85
Fax +39.06.796.15.15

Ci si può eventualmente rivolgere anche al direttore della Domus Carmelitana Sig. Massimiliano Gullo, per coloro che desiderano alloggiare al centro prima o dopo il Congresso:

Domus Carmelitana
Via Alberico II, 44
00193 Roma, Italia.
T el +39.06.68.40.191 / Fax +39.06.68.40.192.00
www.domuscarmelitana.com

Purtroppo né la casa della Curia né il Collegio Sant’Alberto possono accogliere ospiti nei giorni immediatamente precedenti e seguenti il congresso.

Se sarà possibile, prevediamo di partecipare ad un’udienza del Papa; ci sarà anche un momento libero per visitare Roma.

Ogni gruppo può portare materiale informativo e illustrativo della propria realtà da mostrare in momenti e spazi adatti. Tutti i gruppi sono invitati a presentare qualcosa che illustri la propria cultura (canti, balli, …) per i momenti di condivisione e le serate di fraternità.

Vorrei anche ricordare che quelli che hanno bisogno del visto d’ingresso per Italia, devono informarsi presso il consolato italiano nel proprio paese, quali sono le condizioni di ottenere tale visto. Nel caso di necessità di garanzia da parte della Curia Generale possono rivolgersi al segretariato del laicato con una richiesta, fornendo i dati necessari (nome, cognome, data di nascita, n. di passaporto, data di soggiorno in Italia) entro e non oltre 1 maggio 2006.

Vorrei anche invitare tutti i laici e le comunità laicali a pregare con fervore per il buon esito del Congresso.

In attesa di incontrarvi e di una vostra pronta risposta, vi saluto fraternamente nel Carmelo,

P. Josef Jančář, O.Carm.

Delegato Generale per il Laicato

image

Precedente
| Su | Successiva | Le NovitÓ | Mappa del Sito | Home Page
Ricerca | Libro dei Visitatori | Mailing List | Web Master

Ultima revisione: 25 maggio
2005