image


image

N. 19 - GENNAIO-FEBBRAIO 2002

image


image INVITO A PARTECIPARE AL DIGIUNO E ALLA PREGHIERA PER LA PACE - DICHIARAZIONE DELLA UNIONE SUPERIORI GENERALI
image ELEZIONI SUPPLETIVE DEGLI UFFICI LASCIATI VACANTI DAI NUOVI CONSIGLIERI GENERALI
image P. PATRICK MCMAHON, O. CARM., NOMINATO PRESIDE DELL’ INSTITUTUM CARMELITANUM IN ROMA
image IL LIBRO, MARY THE CONTEMPLATIVE, PUBLICATO
image CAPITOLO DEL COMMISSARIATO DI PARANÁ
image BREVI NOTIZIE
• Risultati elettorali da la Provincia Fluminis Januarii (Rio de Janeiro)
• Mons. Telesforo Cioli morto
• Una fondazione nella diocesi di Caguas (Puerto Rico)
• Risultati elettorali da la Provincia di Pernambuco
• Risultati elettorali da la Provincia Britannia
• Mons. Eliseu Maria Gomes de Oliveira, O. Carm.


image



INVITO A PARTECIPARE AL DIGIUNO E ALLA PREGHIERA PER LA PACE - DICHIARAZIONE DELLA UNIONE SUPERIORI GENERALI


Rome, 10 dicembre 2001: Noi superiori delle Congregazioni religiose catto1iche di fratelli e sacerdoti, presenti in quasi tutti i Paesi del mondo, aderiamo di cuore al1'appello del Santo Padre, papa Giovanni Paolo II, che invita tutti a pregare e lavorare per la pace e il reciproco accordo tra le religioni. In particolare, invitiamo i membri dei nostri istituti religiosi a partecipare pienamente alla Giornata di digiuno del 14 dicembre e alla giornata di preghiera del 24 gennaio, proposte dal Santo Padre.

Ci sentiamo particolarmente preoccupati per l'attua1e aumento di vjolenza e di guerra. Condanniamo in modo inequivocabile ogni ricorso al terrorismo, che non puo essere giustificato per nessun motivo al mondo. La vera religione promuove la pace, la comprensione reciproca, la riconciliazione e la risoluzione non violenta dei conflitti. Condanniamo inoltre l’uso del nome di Dio per giustificare la violenza.

Invitiamo i nostri stessi. membri, i ministri di tutte le religioni, le autorita politiche ed economiche e le persone di buona volonta ad unirsi ne11'impegno costante e deciso, molto più intenso di prima, per combattere e sradicare la povertà, l'ingiustizia e l'emarginazione. Riconosciamo che tali situazioni portano spesso a1la disperazione e all' odio irrazionale.

Rivolgiamo un appello ai responsabiIi politici del mondo intero affinché usino tutti I mezzi possibili per evitare il ricorso alIa gueml qua1e strumento per risolvere le divergenze. Li esortiamo ad evitare la retorica de1la vendetta. Chiediamo che si organizzi una campagna per arrestare la proliferazione di armi.

Esprimiamo le nostre condoglianze e ci impegniamo a pregare per le innumerevoli vittime de1la violenza e del1a guerra. Noi, assieme ai membri dei nostri istituti, ci impegniamo altresì a confortare gli afflitti e a servire come portatori di consolazione e riconciliazione.

Il Consiglio Esecutivo della Unione Superiori Generali
Roma





ELEZIONI SUPPLETIVE DEGLI UFFICI LASCIATI VACANTI DAI NUOVI CONSIGLIERI GENERALI


19 dicembre 2001: Tre Province hanno dovuto tenere elezioni per sostituire tre membri eletti al Consiglio Generale nel Capitolo Generale di Settembre.

P. Francisco Javier Maya Fernández, Vicario Provinciale della Provincia Betica per sostituire P. Rafael Leiva Sánchez come Provinciale per P. Raffaele, eletto Consigliere Generale per la Regione Nord-Mediterranea.

P. Kevin McBrien è stato eletto Commissario Provinciale del Commissariato Occidentale della Provincia del PCM (USA). Egli prende il posto di P. William Harry, O. Carm., che è stato eletto Consigliere Generale del Nord-Nord e Centro Europa e Nord America.

P. Claudio Bellotti è stato eletto Provinciale della Provincia Italiana a sostituire P. Carlo Cicconetti che è ora Vice Generale dell 'Ordine.






P. PATRICK MCMAHON, O. CARM., NOMINATO PRESIDE DELL’ INSTITUTUM CARMELITANUM IN ROMA


Roma, 21 dicembre 2001: Il Priore Generale, Joseph Chalmers, ha annunciato oggi la nomina di Patrick Thomas McMahon, O. Carm. (PCM) come Preside dell ‘Institutum Carmelitanum in Roma.

"Sono molto contento che P. Patrick ha accettato questo impegno importante. L ‘Institutum Carmelitanum è stato di grandissima importanza per gli ultimi 50 anni nello svilupo della coscienza dell’Ordine della sua storia e del suo carisma," dice P. Joseph Chalmers. "Credo che sotto la direzione di P. Patrick l’lnstituto Carmelitano aiuterà l’Ordine nel nostro viaggio continuo."

P. Patrick professò i Primi Voti al Convento Monte Carmelo in Niagara Falls, Ontario, il 22 Agosto 1968. Ha ricevuto un B.A. dalla Università di Marquette (Wisconsin) e un M.T.S. dalla Unione Teologica di Washington (DC). Egli ha un Ph.D ( dottorato) dalla Università di New York. La sua dissertazione per il Dottorato è intitolato "Servo di due Padroni: Storia del Carmine di Firenze 1267-1400."

Dal 1998 P. Patrick è stato Delegato Provinciale del Terz’Ordine e dal 1994 direttore della Collezione Carmelitana a Whitefriars Hall in Washington, DC. Tra le sue attività formative egli è stato professore nel Programma di Studi Carmelitani preso la Unione Teologica di Washington dal 1992 e alla Smithsonian Institution in Washington, DC ne1 1997, 1999 e 2000. Egli fa parte del Programma di Formazione continua in vari conventi O.C.D: in USA.

E’ autore di numerosi articoli inclusi "Teologia Carmelitana" e le "Donne Carmelitane" nella Enciclopedia del Monachismo (Fitzroy Deabom Publishers) e l’articolo "Spiritualità Carmelitana" nella New Catholic Encyclopedia. Ha anche contribuito con vari articoli commemorativi, più notevoli tra tutti per P. Eamon Carroll, O. Carm., e P. Roland Murphy, O. Carm. In aggiunta egli ha presentato relazioni alle Conferenze medievali nel 1994, 1997 e 2001.






IL LIBRO, MARY THE CONTEMPLATIVE, PUBLICATO


Roma, 9 gennaio 2002: In questo piccolo libro, scritto in inglese, P. Joseph Chalmers, il Priore Generale dell’Ordine, comincia dall’evento dell’anno mariano che l’Ordine stava celebrando in 2001. Egli esamina le fondazioni della spiritualità mariana dell’Ordine, e pone l’accento su un aspetto, quello di Maria come la persona che ha ascoltato alla Parola di Dio e ha lasciato quella Parola plasmare tutta la sua vita. Ispirato dal suo esempio, P. Chalmers sviluppa il tema della Madonna come un modello per ognuno di noi nel nostro tentativo di rispondere all’invito ad entrare in una relazione intima d’amicizia con Dio.

Il libro contiene sei capitoli e due appendici. La prima ha la lettera del Papa Giovanni Paulo II alla Famiglia Carmelitana per l’occasione dell’anno mariano. La seconda appendice ha la Regola, con la nuova traduzione in inglese di Kees Waaijman e con la nuova numerazione.

Per comprare questo libro, rivolgersi a: P. Antonio Ruiz, O.Carm., Edizioni Carmelitane, CISA, Via Sforza Pallavicini, 10, 00193 Roma. Tel (39) 06-68100886/87, Fax (39) 06-68307200, Email – edizioni@pcn.net, Prezzo del libro – 10,000 Lire (c. $5) + p&p






CAPITOLO DEL COMMISSARIATO DI PARANÁ


12 gennaio 2002: Nel periodo di 2 a 5 di gennaio è stato celebrato, in Graciosa, Paranavaí, PR, Brasile, il capitolo del Commissariato Provinciale di Paraná, legato alla Provincia Tedesca, della Germania Superiore. Erano presenti 24 membri del Commissariato e anche il Provinciale, P. Cristian Körner, il Padre Generale, P. Joseph Chalmers, e il consigliere generale per l’America Latina, P. Carlos Mesters. In tutto erano 27 i partecipanti. Il Capitolo fu realizzato in un clima di fraternità matura e sincera.

Nel primo giorno, fu fatta la presentazione dei relatori delle attività dei superiori del commissariato, del lavoro dei formatori, della vita delle diverse comunità e delle attività pastorali nelle parrocchie. Nel secondo giorno, dopo una valutazione delle proposte d’impegno votate nel capitolo precedente, di 1999, fu fatta le elezioni. Sono stati eletti i seguenti confratelli: Commissario - P. Edimilson Borges de Carvalho; Consiglieri - P. Francisco Manoel de Oliveira, P. Wilmar Santin, P. Aleixo Rückl e P. Osmar Vieira Branco. Dopo, durante il resto del secondo giorno e nel terzo giorno, furono discusse, votate e impegnate le proposte che erano state presentate dai confratelli per questo Capitolo.

Nell’ultimo giorno, furono elaborati e votati gli oggettivi, le priorità, le linee d’azione e i mezzi per realizzargli nel prossimo triennio. Con molta apertura i confratelli si sono messi alla disposizione per i trasferimenti e cambiamenti ritenuti necessari. Alla chiusura ci fu una bella ed emozionante celebrazione eucaristica.






BREVI NOTIZIE


• Risultati elettorali da la Provincia Fluminis Januarii (Rio de Janeiro)

Brasile, 13 gennaio 2002:
Provinciale: P. Geraldo d'Abadia Pires Maciel, O. Carm.
Primo Consigliere: P. Marcelo Frezarini, O. Carm.
Secondo Consigliere: P. Valter Rubens Gomes dos Santos, O. Carm.
Terzo Consigliere: P. Gilvander Luís Moreira, O. Carm.
Quarto Consigliere: P. Cláudio van Balen, O. Carm.

• Mons. Telesforo Cioli morto 

Roma, 15 gennaio 2002: Oggi il Signore ha chiamato a Sé il nostro confratello mons.Telesforo Giovanni Cioli, vescovo emerito di Arezzo-Cortona-Sansepolcro. Mons. Cioli nacque il 21 aprile del 1907. Fra gli altri incarichi fu Provinciale dell'allora Provincia Romana dei Carmelitani. E' stato Padre Conciliare.

• Una fondazione nella diocesi di Caguas (Puerto Rico) 

Roma, 17 gennaio 2002: La Sacra Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Societá di Vita Apostolica a permesso ad un grupo di monache carmelitane portoricane, residenti da alcuni anni nel monastero di Piedrahita (Avila, Spagna), insieme con la ex-maestra delle novizie del suddetto monastero, di uscire dall'Ordine per costituire una fondazione nella diocesi di Caguas (Puerto Rico), sotto la giurisdizione del Vescovo diocesano. Questo monastero non fa parte dell'Ordine Carmelitano

• Risultati elettorali da la Provincia di Pernambuco 

24 gennaio 2002:
Provinciale: João José Costa
Primo Consigliere: Rogério Severino de Lima
Secondo Consigliere: Francisco de Sales Alencar Batista
Terzo Consigliere: Sormani José Barbosa Lima
Quarto Consigliere: Joaquim Ferreira da Luz

• Risultati elettorali da la Provincia Britannia 

6 febbraio 2002:
Provinciale: P. Antony Lester, O. Carm.
Primo Consigliere: P. Patrick O’Keefe, O. Carm.
Secondo Consigliere: P. Richard Copsey, O. Carm.
Terzo Consigliere: P. Michael Manning, O. Carm.
Quarto Consigliere: P. Wilfrid McGreal, O. Carm.

• Mons. Eliseu Maria Gomes de Oliveira, O. Carm. 

17 febbraio 2002: Il vescovo carmelitano emerito di Itabuna (Brasile) è morto lunedì 11 febbraio. Aveva 81 anni. Le esequie del compianto Presule sono state celebrate nel pomeriggio di martedì 12, nella Cathedrale di Itabuna.





Per ulteriori informazioni:
E-mail:
William Harry, O.Carm.


image image image image