Notizie O.Carm.
image
N. 26 - APRILE-GIUGNO 2003
image

image LA NUOVA REGOLA DEL TERZ'ORDINE CARMELITANO
image I GENITORI DI S. TERESA DEL BAMBINO GESÙ SI AVVICINANO ALLA BEATIFICAZIONE
image ELETTO IL PREPOSITO GENERALE DEI CARMELITANI SCALZI (OCD)
image NUOVI SITI WEB CARMELITANI
image NUOVE PUBBLICAZIONI

image

LA NUOVA REGOLA DEL TERZ'ORDINE CARMELITANO


L'11 aprile 2003, la Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, ha approvato il testo della nuova Regola del Terz'Ordine Carmelitano, ossia del Terz'Ordine Secolare. Il documento sarà promulgato il 16 luglio 2003, solenne commemorazione della Madonna del Carmine, ed entrerà in vigore l'8 dicembre prossimo.

Il tempo tra la promulgazione e l'attuazione della Regola (vacatio legis) vuole essere un'opportunità per studiare il testo ed adattare gli statuti locali prima che divenga obbligatoria. Per raggiungere un numero di persone più ampio possibile in poco tempo, la promulgazione del testo e la sua pubblicazione avverrà attraverso internet. La testo originale della Regola del Terz'Ordine è redatto in lingua italiana. La Curia Generalizia dei Carmelitani avrà la responsabilità delle traduzioni in inglese, spagnolo, portoghese e francese. Queste traduzioni saranno il più presto possibile collocate sul sito web dell'Ordine così che i laici carmelitani avranno la possibilità di conoscere la Regola del Terz'Ordine come una fonte d'inspirazione per la loro vita nel Carmelo.

Secondo il Priore Generale, Fr. Joseph Chalmers, 0.Carm., la data della promulgazione (16 luglio) e la data dell'attuazione (8 dicembre, la solennità dell'Immacolata Concezione) sono state scelte per sottolineare l'importanza della Madonna nella vita Carmelitana. Maria è la Madre e la Sorella di tutti i Carmelitani, sia per i consacrati alla vita religiosa e per quanti vivono nel mondo la loro vocazione di persone laiche. Lei ci insegna a meditare gli eventi della vita e a discernere la volontà di Dio nel nostro mondo così che tutti noi possiamo glorificare Dio con lei.

Su



I GENITORI DI S. TERESA DEL BAMBINO GESÙ
SI AVVICINANO ALLA BEATIFICAZIONE


Louis and Zelie Martin Luigi e Zelie Martin, i genitori di Santa Teresa del Bambino Gesù, si avvicinano a grandi passi verso la beatificazione. Per la chiusura del processo diocesano, nel riconoscimento di una guarigione inespiegabile di un bambino attribuita all'intercessione della coppia Martins, manca soltanto la firma dell'arcivescovo di Milano, il Cardinale Dionigi Tettamanzi.

Il miracolato, Pietro Schiliro, è nato il 25 maggio 2002, con i polmoni gravemente compromessi e problemi respiratori seri. Quando il 2 giugno dell'anno scorso è stato battezzato, i suoi genitori erano consapevoli che la sua morte era imminente. Essi vollero una novena ai venerabili Luigi e Zelie Martin, pregando per la guarigione del loro figlio. In poche settimane la condizione del bambino migliorò notevolmente. Quest'anno il piccolo Pietro ha celebrato il suo primo compleanno. Lui non mostra nessuno segno dei suoi difetti di nascita.

I dottori che hanno studiato il suo caso dicono che non c'è nessuna spiegazione scientifica che giustifichi la guarigione del bambino. I risultati della ricerca sulla guarigione saranno inviati a Roma, dove l'inchiesta sarà esaminata da vari medici e teologi. Se le loro conclusioni corrisponderanno con quelle dei ricercatori milanesi, il caso sarà presentato al Concistorio dei Cardinali che darà la sua approvazione alla presenza del Papa.

Luigi (1823-1894) e Zelie (1831-1877) Martin sono noti come i genitori di Santa Teresa del Bambino Gesù, Carmelitana Scalza, che è stata proclamata Dottore della Chiesa da Giovanni Paolo II nel 1997. La coppia Martins si è sposata nel 1858, dalla loro unione sono nati nove figli, quattro morti in infanzia e cinque consacrati alla vita religiosa. Nel marzo 1994 il Santo Padre ha proclamato i coniugi Martin venerabili. È probabile che questa sarà la seconda coppia di coniugi ad essere beatificati simultaneamente.

Su



ELETTO IL PREPOSITO GENERALE
DEI CARMELITANI SCALZI (OCD)


Il 2 maggio 2003, il P. Luigi Aróstegui Gamboa, OCD, è stato eletto Preposito Generale dei Carmelitani Scalzi durante il Capitolo Generale celebrato a Avila, Spagna.

Nacque a Gatica (Vizcaya, Spagna) il 21 gennaio 1939, P. Luigi fece la professione nell'Ordine dei Carmelitani Scalzi a Larrea (Vizcaya) il 15 luglio 1956. Fu ordinato sacerdote il 5 aprile 1964. Nel 1987 è stato eletto Provinciale della Provincia di S. Gioacchino di Navarra e poi rieletto nel 1990 e 1996. Dal 1999 ha prestato il suo servizio come direttore del Centro di Spiritualità di Larrea-Amorebieta (Viscaya).

P. Luigi Aróstegui Gamboa, OCD, prende il posto del P. Camilo Maccise che ha completato il suo secondo sessennio al servizio dell'Ordine. Sono stati eletti Definitori Generali: P. Zdenko Krizic (Prov. Croatiae), P. Luigi Gaetani (Prov. Neapolitanae), P. Robert Paul (Prov. Avignon-Aquitaniae - Quebec), P. Xavier Jaya Raj (Prov. South Keralae), P. Zacharie Igirukwaya (Prov. Cracoviae - Africa), P. Stephen Watson (Prov. California-Arizonae), P. Angelo Madelo (Comm. Philippinae), P. Nicolas García (Prov. México).

Carmelitani Scalzi Su



NUOVI SITI WEB CARMELITANI


Canada
Lay Carmelites - Ontario Region  

Filippine
Mount Carmel Collage, Escalante City  

Gran Bretagna
National Shrine of St. Jude, Faversham, England  

Indonesia
Carmelindo 
Indonesia Carmelite Monastery, Malang  

Stati Uniti
Carmel Retreat, Mahwah, NJ  

Su



NUOVE PUBBLICAZIONI


Carlos Mesters, Far ardere il cuore. Introduzione alla lettura orante della Parola. Edizioni Messaggero Padova, 2003, ISBN 88-250-1262-4, € 8.00.

Questo volume offre la spiegazione del metodo che ispira la collana ROTEM. Basata su una trentennale esperienza di animazione delle Comunità ecclesiali di base e di moltissime comunità religiose, questa presentazione del metodo della "lettura orante" può considerarsi il frutto maturo di un grande maestro di lectio divina. Attraverso una serie di approcci alla "lettura orante della Scrittura" - da parte dei poveri, Gesù, la Chiesa, i religiosi, il Carmelo - il libro vuole mettere in risalto sia la continuità che la creatività di questa forma di lettura della parola di Dio. Alcuni esempi concreti di testi biblici interpretati con sapiente genialità da p. Carlos Mesters, O.Carm., completano questa preziosa introduzione, dallo stile suggestivo e appassionato. Altri volumi in programma sono: Lettura orante della Parola - Lectio divina sui Vangeli di Marco e Luca; Con Maria figlia di Sion - In ascolto della Parola; Il Signore guarda il cuore - Esperienze di cambiamento alla luce della Parola; La Parola di Dio non è incatenata - Lectio divina sulle Lettere di Paolo e gli Atti degli Apostoli; Ascoltate e voi vivrete - Lectio divina sui testi liturgici dell'Antico Testamento; Ascoltate oggi la sua voce - Lectio divina sui Vangeli.

Bruno Secondin, O.Carm.

Aureliano Pacciolla - Natalino Natoli, Metafora e psicologia, Collana Psicologia e Interdisciplinarità Laurus Robuffo, Roma, 2003, pp 460, ISBN 88-8087-348-2, € 18,00.

L'attuale editoria, non solo italiana, manca di un testo scientifico che studia le variegate implicazioni della metafora con la psicologia. Questa pubblicazione, di Aureliano Pacciolla, O.Carm., e Natalino Natoli, è il testo più completo - curato da oltre dieci docenti universitari - per l'approfondimento sia teorico che pratico dell'uso del linguaggio figurato in pedagogia, psicologia e psicoterapia. La prima parte, "La metafora che va a scuola" è applicazione didattica e pedagogica: come i ragazzi di scuola media inferiore e superiore possono, attraverso le metafore, evidenziare i loro vissuti sia problematici sia funzionari. Docenti e pedagogisti possono apprendere varie modalità d'impiego per i loro fini formativi. La seconda parte "La metafora in psicologia" affronta le implicazioni cliniche, i processi cognitivi e metacognitivi, la ricerca in psicoterapia e nella Gruppo-Analisi del linguaggio figurato. Inoltre, la metafora è studiata anche dalla linguistica contemporanea, in un contesto religioso, in correlazione agli stili di attaccamento e come proiezione al TAT di un gruppo di pedofili. Tutti questi aspetti sono trattati con rigore scientifico e apertura a ulteriori ricerche e applicazioni. La bibliografia è omnicomprensiva e tutti i contenuti integrano i pochi testi in italiano su questo stesso rapporto fra metafora e psicologia.

Aureliano Pacciolla, O.Carm.

In Communion with Mary: Our Heritage and Prospects for the Future, Edizioni Carmelitane, Roma 2003, pp 360. ISBN: 88-7288-073-4. € 29,50.

La Casa Editrice dell'Ordine Carmelitano, Edizioni Carmelitane, è lieta di comunicare la pubblicazione di questo volume che raccoglie gli intereventi tenuti al Seminario Mariologico Carmelitano, realizzato a Sassone, Italia, in occasione del 750° anniversario dello Scapolare del Carmine. Il seminario è stato promosso dai Consigli Generali dell'Ordine Carmelitano e dell'Ordine Carmelitano Scalzo. La pubblicazione, con testi in inglese, spagnolo, francese e italiano, costituisce una ricchissima fonte di studio e conoscenza della dimensione mariana del carisma carmelitano, vissuta in diverse culture e nazioni.

(Per ulteriori informazioni http://carmelitani.info/edizioni)

Edizioni Carmelitane Su

image

Precedente | Su | Successiva | Le Novità | Mappa del Sito | Home Page
  Ricerca | Libro dei Visitatori | Mailing List | Web Master

Ultima revisione: 19 giugno 2003